Quarta dose vaccino anti-covid per over 80 e over 60 con elevata fragilità

Quarta dose vaccino anti-covid per over 80 e over 60 con elevata fragilità

Data :

9 giugno 2022

Quarta dose vaccino anti-covid per over 80 e over 60 con elevata fragilità
Municipium

Descrizione

Quarta dose di vaccino contro il Covid19 per gli over 80 e le persone fragili: le informazioni sulle modalità di prenotazione e vaccinazione per la quarta dose di vaccino

Come fare la quarta dose

Ultraottantenni

Persone di età uguale o superiore ai 60 anni, con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti (si veda la tabella ministeriale a questo link: https://bit.ly/3yCxlcn; per la circolare completa del Ministero della Salute cliccare qui: https://bit.ly/39siLtu)

Quando fare la quarta dose

  • si effettua quattro mesi dopo la terza dose

  • sono esclusi coloro che hanno contratto l'infezione da Sars-CoV-2 dopo la terza dose

Oltre a queste due fasce di popolazione, la quarta dose è rivolta anche agli ospiti della Rsa.

Alla luce delle indicazioni del Ministero della Salute e delle autorità sanitarie competenti, viene raccomanda fortemente agli over 80 e alle persone con elevata fragilità di età uguale o superiore ai 60 anni di irrobustire la protezione anti-Covid con la somministrazione della quarta dose, soprattutto in queste settimane in cui stanno venendo meno obblighi, divieti e restrizioni e anche le persone anziane stanno ritornando giustamente alla vita sociale.

Il virus, tuttavia, circola ancora, e i dati testimoniano l'efficacia del vaccino nel prevenire casi di malattia severa e di morte. Con la quarta dose, poi, il livello di protezione individuale fa un deciso balzo in avanti, rivelandosi particolarmente importante nelle persone più fragili per età o per patologie concomitanti e preesistenti.

In generale, la campagna vaccinale prosegue per tutti i cittadini, a qualunque categoria e fascia di età appartengano tra quelle coinvolte. Le autorità sanitarie ribadiscono l’importanza di mettere in massima protezione tutti i soggetti che non hanno ancora ricevuto la terza dose, oltre a quelli che non hanno mai intrapreso il ciclo vaccinale primario. Tutti i canali di prenotazione e somministrazione previsti sono aperti e a disposizione.

Oltre alle categorie sopra citate, si rinnova l'invito per la somministrazione della quarta dose vaccinale anche a tutti i soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria (per cause legate alla patologia di base, a trattamenti farmacologici o perché sottoposte a trapianto di organo solido) che non abbiano già proceduto in tal senso e per i quali la quarta dose deve essere considerata equivalente alla prima dose di richiamo (primo "booster"), visto che per loro il ciclo di vaccinazione primario è consistito in tre anziché in due dosi. È compito dei Centri di riferimento delle strutture specialistiche delle aziende sanitarie (territoriali e ospedaliero-universitarie, che hanno la responsabilità della gestione del percorso clinico della persona) provvedere alla chiamata diretta dei pazienti con i requisiti richiesti. La vaccinazione è effettuata in ospedale, nelle sedi ambulatoriali o nei centri specialistici. Qualora il soggetto sia in cura presso centri specialistici extra regionali o si trovi in altre particolari condizioni può contattare il numero unico regionale 800-556060.

/og

 

Municipium

Allegati

quarta dose

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy