Villa Larderel (Ex Don Gnocchi), questa mattina lo sgombero degli abusivi

Villa Larderel (Ex Don Gnocchi), questa mattina lo sgombero degli abusivi

Data :

31 agosto 2023

Villa Larderel (Ex Don Gnocchi), questa mattina lo sgombero degli abusivi
Municipium

Descrizione

Poco prima delle 8 di questa mattina, su ordine della Prefettura di Firenze i Carabinieri del Comando di Scandicci insieme all’unità di ordine pubblico della Questura di Firenze accompagnata dai responsabili dei servizi sociali e municipale di Impruneta, sono intervenuti per sgomberare Villa Larderel (Ex Don Gnocchi) a Pozzolatico, da alcuni occupanti che avevano trasformato l’immobile in una dimora abusiva.

L’immobile risulta in stato di forte degrado, al suo interno sono stati identificate nove persone, tra queste una famiglia etiope con una minore di pochi giorni, ed altri occupanti di nazionalità varia tra cui alcuni tunisini ed un italiano. Il nucleo assistenti sociali di Impruneta, è attualmente impegnato nell’accertamento delle condizioni sociali della minore, che risulterebbe residente a Prato.

“Si tratta di un atto dovuto che ci obbliga a guardare oltre, la situazione era complessa e complicata e rischiava di trasformarsi in qualcosa di ancora più preoccupante. Adesso insieme alla proprietà, apriremo un dialogo che guarda al futuro, nella prospettiva di restituire questa area meravigliosa, a tutta la comunità. Non chiudiamo porte a nessun tipo di destinazione, lo strumento urbanistico ci permette un ventaglio molto ampio di risoluzioni” - dichiara il sindaco di Impruneta Riccardo Lazzerini

L’immobile di oltre 14.000 metri quadrati, per molti anni è stato sede del centro Don Gnocchi, nel 2017 Regione Toscana lo ha ceduto al fondo i3-Università gestito da Invimit, società del ministero dell’Economia. 

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy