Concessione di loculi ossari e cinerari

Ultima modifica 12 novembre 2021

Al fine di poter procedere alla tumulazione della salma in loculi o tombe in muratura, nonché per la deposizione in ossari dei resti mortali e delle ceneri negli appositi cinerari, è necessaria una concessione d'uso, rilasciata dall'Ufficio Provveditorato. Il cittadino deve recarsi all'ufficio, dove potrà richiedere ed individuare il loculo, l'ossario o il cinerario per cui chiederà la concessione.

Modalità di presentazione
Rivolgersi all'Ufficio Provveditorato.

Costi e validità
Visualizza il documento "Corrispettivi loculi, ossarietti e cinerari in vigore dal 25.03.2004 (data di esecutività del Bilancio 2004)." presente nella sezione "Modulistica" in fondo alla pagina.
La concessione per i loculi, gli ossari ed i cinerari ha una durata di 30 anni.

Tempi di risposta
Immediati.

Note Aggiuntive

Requisiti:
Per avere diritto di sepoltura nei cimiteri comunali è necessario che la persona sia:

  • residente in vita nel Comune di Impruneta;
  • deceduta nel territorio del Comune di Impruneta, anche se residente in vita in altro Comune;
  • deceduto fuori dal territorio comunale, ma residente in vita nel Comune di Impruneta.

Documentazione rer la tumulazione in loculo, ossario o cinerario:

  • Ricevuta del versamento della somma relativa alla concessione del loculo, dell'ossario, o del cinerario effettuato presso la Tesoreria Comunale;
  • Codice fiscale, dati anagrafici del richiedente, oltre a documento d'identità in corso di validità;
  • n. 2 marche da bollo da € 16,00 per il contratto che deve essere compilato in duplice copia (una per il Comune ed una per l'interessato).

Normativa di riferimento

  • D.P.R. 285/90

Riferimenti e Contatti

Servizio Ambiente e Patrimonio

Dichiarazione residenza
Allegato formato pdf
Scarica
Corrispettivi loculi, ossarietti e cinerari in vigore
Allegato formato pdf
Scarica