Abbattimento alberi

Ultima modifica 8 agosto 2022

Quando si ha la necessità di dover tagliare alberature poste in area privata, aventi un diametro superiore a 20 cm rilevato ad 1 metro dal colletto, il proprietario o altro avente titolo deve ottenere lo specifico Nulla osta .
L'abbattimento delle piante potrà essere consentito sulla base di giustificate motivazioni (danni esistenti, in corso, e/o potenziali agli edifici od altre strutture murarie contermini, ecc..), che dovranno emergere da una perizia, redatta da tecnico abilitato competente in materia agronomica-forestale ed allegata alla richiesta di Nulla osta, che contenga l'indicazione delle cause ed eventuali conseguenze che potrebbero derivare agli edifici o altre strutture poste nelle vicinanze in caso di mancato abbattimento delle stesse.
Qualora fosse necessario procedere ad un abbattimento urgente, al fine di eliminare un pericolo imminente a salvaguardia dell'incolumità delle persone e cose, il proprietario o altro avente titolo dovrà intervenire tempestivamente ripristinando le condizioni di sicurezza, inviando comunicazione al Servizio Urbanistica, Edilizia-SUE, che contenga in modo dettagliato le cause che hanno determinato la necessità ed urgenza (evidente sradicamento, progressivo e rapido sollevamento della zolla, progressiva e rapida inclinazione del fusto, danni irreversibili a seguito di eventi atmosferici estremi tali da compromettere la stabilità della pianta). Alla comunicazione deve essere allegata anche una documentazione fotografica dettagliata.
Nel caso in cui le piante da abbattere con urgenza non evidenzino visivamente le cause che determinano la loro instabilità e pericolo, alla comunicazione dovrà essere allegata una perizia redatta da tecnico abilitato competente in materia agronomica-forestale con la quale si evidenziano i motivi di urgenza.

Modalità di presentazione
Attraverso lo Sportello Unico dell'Edilizia (SUE).
È necessario allegare una documentazione fotografica ed indicare la motivazione della richiesta.

Costi e validità
Solo per la richiesta di Nulla osta, pagamento di € 65,00 per diritti di segreteria e 1 marca da bollo da € 16,00 per la richiesta e 1 marca da bollo da 16E per il rilascio del certificato (da apporre e annullare)
La comunicazione di abbattimento urgente non prevede nessun costo.

Il pagamento dei diritti di segreteria deve essere effettuato tramite il sistema PagoPA a cui si può accedere dalla pagina Servizi online del sito istituzionale.

Tempi di risposta
L'autorizzazione viene rilasciata entro 30 giorni dalla presentazione, salvo eventuale nulla osta di competenza di altri enti.

Note Aggiuntive

REQUISITI
Essere il proprietario (o avente titolo) dell'area dove si trova l'albero da tagliare.

Normativa di riferimento

  • Regolamento Edilizio Comunale - art. 105

Riferimenti e Contatti

Ufficio Urbanistica