Trascrizione sentenza di divorzio

Ultima modifica 18 gennaio 2022

Ai sensi del D.P.R. 3 novembre 2000 n. 396 vengono trascritti nei registri di Stato Civile:

le sentenze e gli altri atti con cui si pronuncia all'estero la nullità, lo scioglimento, la cessazione degli effetti civili del matrimonio;
le sentenze della Corte di Appello previste dall'art. 17 della Legge 27 maggio 1929 n. 847 e dall'art. 8 comma 2 dell'accordo del 18 febbraio 1984 tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede ratificato dalla Legge 25 marzo 1985 n. 121.

Normativa di riferimento

  • Legge 1 dicembre 1970 n. 898 e successive modificazioni;
  • D.P.R. 3 novembre 2000 n. 396 Ordinamento di Stato Civile.

Riferimenti e Contatti

Servizio Biblioteca e demografici