Autentica fotografia

Ultima modifica 18 gennaio 2022

L'autentica di fotografia è l'identificazione della persona in essa riprodotta, completa delle proprie generalità: nome, cognome, luogo e data di nascita.
Le amministrazioni competenti per il rilascio di documenti personali (passaporto, porto d'armi, licenza di caccia, patente di guida o nei casi previsti da disposizioni di legge) sono tenute ad autenticare le fotografie presentate personalmente dall'interessato.
Tuttavia il cittadino, INDIPENDENTEMENTE DALLA SUA RESIDENZA ANAGRAFICA, potrà comunque rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico per l'autentica di fotografie, sempre per finalità connesse a procedimenti con la Pubblica Amministrazione.
In tutti i casi l'interessato deve presentarsi personalmente munito di valido documento di identità.

Modalità di presentazione

Il cittadino dovrà presentarsi munito di:

  • Fotografie formato tessera recenti;
  • Documento di identità valido.

Costi e validità
Diritti di segreteria pari a:

  • € 0,26 per l'autentica di fotografie sul modulo per richiesta passaporto;
  • € 0,26 per le autentiche necessarie al rilascio di altri documenti personali (porto d'armi, patente di guida, ecc.).

Tempi di risposta
Immediati.

Note Aggiuntive
L'autentica di foto può essere richiesta da qualsiasi persona maggiore di età. Per i minorenni è consentita solo in presenza di un genitore esercente la potestà o del tutore.

Normativa di riferimento

  • D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 - Testo unico sulla documentazione amministrativa;
  • Legge 21 novembre 2000 n. 342 - Misure in materia fiscale.

Riferimenti e Contatti

Servizio Biblioteca e demografici